UZBEKISTAN - Taskhent

Uzbekistan e Kyrgyzstan

  • Soggiorno + escursioni , Tour + Voli interni , Viaggi avventura
  • 12 giorni / 11 notti
  • Guesthouse , standard 3 / 4 stelle
  • Pensione completa

Tour combinato dell'Uzbekistan e del Kyrgyzstan di 12 giorni e 11 notti che vi porterà, partendo dalla Capitale Uzbeka Tashkent, nei luoghi di Genghis Khan e Tamerlano, nella leggendaria Samarcanda con la sua magica piazza del Registan e la monumentale necropoli; a Bukhara con i suoi caratteristici vicoli, i suoi caravanserragli e le sue splendide madrase; a Khiva, racchiusa ancora nelle sue antiche mura. Successivamente, entrando attraverso la Valle di Fergana nella selvaggia e remota Repubblica del Kyrgyzstan, luogo di meraviglie e paesaggi mozzafiato ancor oggi inesplorati, visiteremo Osh (la città carovaniera più antica del Kyrgyzyzstan), il Burana Tower, lo splendido Lago Issyk Kul, percorreremo le steppe sconfinate con i nomadi a cavallo, incontrando i pastori nelle loro yurte fino a giungere nella tranquilla Capitale kirghiza Bishkek.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

GIORNO 1: arrivo a TASHKENT
Arrivo a Tashkent, disbrigo delle formalità doganali ed incontro con la guida locale per il trasferimento in hotel.
Dopo un po 'di riposo inizio del tour della città lungo la nuova parte di Tashkent: visita della Piazza Indipendenza, Amir Timur Statua, Memoriale alle vittime della Seconda Guerra Mondiale, Monumento al Coraggio, Museo di Stato di Arte Applicata, Alisher Navoi Theater Square. Trasferimento in hotel, pensione completa.


GIORNO 2: TASHKENT - URGENCH - KHIVA
Prima colazione in hotel.
Trasferimento in aeroporto e volo del mattino per Urgench. All'arrivo partenza per Khiva (30 km). Escursione lungo il complesso storico Ichan-Kala (XII-XIX cc.), incluso nella World Heritage List dell'UNESCO, Cittadel Kunya-Ark (XVI-XVI cc.), Muhammad Amin Khan Madrasah, Kazi Kalon Madrasa, Muhammad Rakhimkhan II Madrasah , Ismail Khodja Mausoleo, Sayid Allauddin Mausoleo, Kalta Torre Minore, Tash-Khovli Palace (XIX sec.), Palvan Darvaza, la Moschea Djuma, la Allakulikhan Madrasa, Ota Darvaza, la Kutlug Murad Inaq Madrasa. Trasferimento in hotel 4 stelle, pensione completa.


GIORNO 3: KHIVA - BUKHARA (550 km)
Prima colazione in hotel.
In tempi antichi il percorso da Khiva a Bukhara durava più di un mese. Oggi ci vogliono 6-7 ore in auto, attraverso il misterioso deserto rosso "Kyzyl-Kum", il territorio di "Khorezm", che è stato chiamato in passato come uno "Stato di Mille e Cento Città". Nel frattempo, siete invitati a vedere i paesaggi esotici di deserto con i cammelli,le yurte nomadi ed il fiume Amu Darya (Oxus). Arrivo Bukhara e trasferimento in hotel, pensione completa.


GIORNO 4: BUKHARA
Prima colazione in hotel.
Santa Bukhara, patria di Ibn Sino (Avicenna), amata città di tutti i santi e del filosofo di fama mondiale - Khodja Nasriddin. Intera giornata dedicata alla visita della città di Bukhara: visita alla cittadella Ark - città in una città, Bolo-Khauz Moschea (inizio del XX sec.), Ismael Samani Mausoleo (la tomba dei rappresentanti della dinastia Samanidi 'alla fine del (IV sec.) IX -Inizio di X cc), POYi Kalon Ensemble (piedistallo della Grande) -. cuore religioso della sacra Bukhara che consiste del minareto Kalon (XII sec), Kalyan Moschea (XII c) e Miri Arab Madrasah (XVI sec.), Ulugbek Madrasah (1417), Abdulaziz Khan Madrasah, Magoki-Attori Moschea (XII-XVI cc.), Kosh-Madrasa Ensemble che si compone di Madari-Abdullakhan Madrasah, Lyabi-Khauz Ensemble (XIV-XVII cc.), Nodir Divanbeghi Madrasah, (la madre di Abdullakhan) e Abdullakhan Madrasah.
Il Coumpol Bazaar (XVI sec.) - punti di negoziazione dove i turisti possono godere di un vero e proprio processo di contrattazione uzbeka e fare shopping. Si compone di Toki Saraffon (il Duomo di commutatori dei soldi), Toki-Telpak Furushon (la cupola di Cap maker), Toki Zargaron (il Duomo di gioiellieri) e Tim Abdullakhan (Centro di seta). Trasferimento in hotel, pensione completa.


GIORNO 5: BUKHARA - SAMARCANDA (260 km)
Prima colazione in hotel.
Partenza per Samarcanda (260 km). All'arrivo, trasferimento in hotel. Dopo un po 'di riposo, tour a piedi lungo la Broadway - University Boulevard Street, con l'enorme statua Amir Timur. Trasferimento in hotel, pensione completa.


GIORNO 6: SAMARCANDA
Prima colazione in hotel.
Intera giornata dedicata alla visita della città di Samarcanda: visita alla famosa Piazza Registan che si compone della Madrasa Ulugbek, Madrasah Sher-Dor (XVII sec.), Madrasa Tillya-Kori (XVII sec.); (XV sec.) Guri Emir Mausoleum - Tamerlane'sTomb (XIV-XV cc.), Ulugbek Osservatorio (XV sec.), Museo Afrosiab, Complesso architettonico Shakh-i-Zinda (XI-XV cc.), Moschea di Bibi Khanum (XIV-XV). Trasferimento in hotel, pensione completa.


GIORNO 7: SAMARCANDA - TASHKENT (350 km)
Prima colazione in hotel.
Trasferimento di prima mattina a Tashkent (350 km). All'arrivo trasferimento in hotel 4 stelle. Tour della città lungo la parte vecchia di Tashkent: (XVI c) visita al Khazrati Imam, Complesso di Barak Khan Madrasah, Kaffal Shashi Mausoleo (XV c.), Muyi-Mubarak Moschea; Djuma Moschea di Khodja Akhrar Vali, Kukeldash Madrasa (XVI sec.). Tempo libero per acquisti in Chorsu bazar. Trasferimento in hotel, pensione completa.


GIORNO 8: TASHKENT - FERGANA
Prima colazione in hotel.
Alle 07:00 trasferimento alla stazione ferroviaria per il treno a Fergana Valley. Al suo arrivo a Kokand tour della città: visita al Palazzo Khudoyarkhan e Museo, la Moschea Djami, Norbutabi Madrasa, Modarikhan Mausoleo. Ulteriore spostamento a Rishtan (45 km) e visita al Ceramic Studio del noto artigiano. Si continua per Fergana (55 km). All'arrivo trasferimento in hotel, pensione completa.


GIORNO 9: FERGANA - OSH (115 km)
Prima colazione in hotel.
Al mattino trasferimento al punto di confine "Dustlik" uzbeko-Kirghizistan (100 km). Dopo aver superato le formalità di frontiera, trasferimento a Osh (15 km). All'arrivo, trasferimento in hotel. Nel pomeriggio passeggiata lungo Osh e visita al luogo più famoso della città - Suleiman Mountain. Suleiman Too (Montagna di Salomone) considerato come un luogo di pellegrinaggio per i musulmani locali.
Trasferimento in hotel 4 stelle, pensione completa.


GIORNO 10: OSH - BISHKEK - YSYKKOL LAKE
Prima colazione in hotel.
Trasferimento in aeroporto e volo da Osh per Bishkek (40 min.). All'arrivo, si prosegue in direzione IssykKul Lake (270 km). Sul percorso visita al centro archeologico Burana Tower (11 ° C. Minareto). Si esplorano le rovine di quell'importante punto di scambio presso la Grande Via della Seta e si ammira una collezione di Balbals (guerrieri di pietra), antiche tombe. Si prosegue per Ysykköl, il secondo più grande lago alpino del mondo. Il lago si chiama "la perla dell'Asia centrale". All'arrivo, trasferimento in hotel, pensione completa.


GIORNO 11: YSYKKOL LAKE - BISHKEK (270 km)
Prima colazione in hotel.
Si cammina lungo le rive del lago e poi si ritorna a Bishkek (270 km). All'arrivo, trasferimento in hotel 4 stelle. Dopo un po 'di riposo, visita della città di Bishkek: visita al Pobeda (Vittoria) Piazza, Duboviy (Oak) Park, Central Ala-Too Square, Museo di Storia, Filarmonica Nazionale. Trasferimento in hotel, pensione completa.


GIORNO 12: partenza da BISHKEK
Prima colazione in hotel e trasferimento all'aeroporto.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 20/03/19 al 31/10/19
QUOTAZIONE SU RICHIESTA
---
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

Partenze giornaliere, garantite, con minimo 2 partecipanti.

POSSIBILITA' DI PRENOTAZIONE del volo intercontinentale con TURKISH AIRLINES da MILANO o da ROMA.

La quota comprende:
- tour come da programma;
- voli di linea interni;
- sistemazione in camera doppia in hotels 4 stelle in Ubekistan con trattamento pensione completa (bevande non incluse);
- sistemazione in camera doppia in hotels 4 stelle o guesthouse in Kyrgyzstan con trattamento pensione completa;
- ingressi, visite ed escursioni;
- guida professionale locale parlante italiano per tutto il tour;
- trasporto in auto con a/c con autista professionista;
- acqua minerale 1 L (per persona, per giorno)
- biglietto treno Samarcanda-Tashkent (2 classe);
- acqua e tea a cena;
- lettera di invito per ottenere il visto uzbeko;
- assicurazione Medico, Bagaglio;
- mappa di Uzbekistan e souvenirs;
- tax in hotels.

La quota non comprende:
- volo di linea intercontinentale dall'Italia;
- tasse aeroportuali;
- quota Iscrizione € 40 a persona;
- eventuali escursioni non comprese nel programma;
- visto d’ingresso Uzbekistan da procurarsi personalmente con possibilità di assistenza da parte del consulente;
- assicurazione annullamento e cancellazione del viaggio facoltativa;
- adeguamento valutario da confermarsi entro 20 giorni dalla data della partenza;
- clausola facoltativa “blocca prezzo” € 40 a persona;
- spese di carattere personale, mance e quanto non espressamente menzionato "nella quota comprende".

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL’INGRESSO NEL PAESE UZBEKISTAN:


Passaporto: necessario, con validità residua di sei mesi oltre la scadenza del visto. 


Visto d'ingresso: necessario. Da richiedersi - almeno 30 gg. prima della partenza - presso l’Ambasciata dell’Uzbekistan a Roma.
Si esorta a controllare il visto ottenuto in quanto il numero dei giorni per i quali viene consentito il soggiorno nel Paese può non essere uguale al periodo di validità del visto (il numero dei giorni può essere inferiore all’arco temporale di durata del permesso; in questo caso sarà consentita una permanenza pari al numero dei giorni indicati da utilizzarsi nel corso del periodo di validità riportato sul visto).


Sicurezza: La capitale Tashkent e le città di interesse turistico come Samarcanda, Bukhara, Khiva e Nukus sono oggetto di particolari misure di controllo, ma non presentano al momento problemi di sicurezza.


Formalità valutarie e doganali: all'entrata nel Paese, è obbligatorio compilare un formulario dettagliato con quesiti di ordine valutario e doganale, che deve essere restituito al momento di lasciare il Paese. Si raccomanda vivamente di conservare le ricevute per il cambio di valuta, da esibire, a richiesta delle autorità doganali, al momento di lasciare il Paese. La normativa locale prevede che un'eventuale eccedenza di denaro rispetto a quanto dichiarato al momento dell'ingresso nel Paese, ove non adeguatamente documentata, venga confiscata dalla polizia doganale. E' previsto inoltre il pagamento di una multa. 
E’ sempre consigliabile portare con sé moneta contante (Dollari o Euro), in quanto l’uso delle carte di credito è sostanzialmente limitato ai principali alberghi della sola città di Tashkent.
Gli sportelli bancomat non sono al momento presenti nel Paese, se non in alcuni hotel della capitale.
Si raccomanda la massima cautela nella introduzione di medicinali di  tipo psicotropo (rientrano in questa categoria anche gli ansiolitici) nel Paese, poiché essi tendono a venir equiparati a vere e proprie droghe.


Fuso orario:
+4 ore rispetto all'Italia; +3 quando in Italia vige l'ora legale.


Clima: l’Uzbekistan ha un clima essenzialmente continentale, freddo in inverno (nel mese di gennaio la temperatura scende spesso sotto zero), e molto caldo in estate (a luglio può raggiungere anche i 46 gradi centigradi).


Moneta:
Sum


Lingue:
ufficiale è l’uzbeko; molto diffuso anche il russo. Il tagiko è d’uso comune nelle aree di Samarcanda e Bukhara. 


AMBASCIATA D’ITALIA A TASHKENT
ULITSA YUSUF XOS XODJIB 40
100031 TASHKENT, 
Tel.: 00998 71  2521119  - 2521120 – 2521121 – 2521123
Fax: 00998 71  1206606


DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL'INGRESSO NEL PAESE KIRGYZYSTAN:


Passaporto/Carta d’identità valida per l’espatrio: necessario il passaporto, con validità residua di almeno tre mesi dalla data di ingresso nel Paese.


Visto di ingresso: Non occorre il visto di ingresso per motivi di turismo e/o di affari relativamente a soggiorni non superiori ai 60 giorni. 


Formalità valutarie e doganali: al momento dell’arrivo nel Paese, occorre compilare una dichiarazione nella quale si indica, fra le altre cose, l’eventuale possesso di oggetti preziosi o armi. Il documento dovrà essere conservato fino al momento dell’uscita dal Paese. L’importazione e l’esportazione di valuta è libera. Per cifre consistenti, si consiglia tuttavia di effettuare una dichiarazione doganale all’arrivo. Sono diffusi sia gli sportelli di cambio valuta che gli sportelli per il prelievo di valuta. Anche l’uso della carta di credito è ormai largamente diffuso.


SICUREZZA:
La situazione in Kyrgyzstan appare relativamente stabile dopo gli eventi della primavera del 2010, quando si verificarono scontri inter-etnici nelle regioni meridionali del Paese che portarono al rovesciamento del Governo in carica all’epoca. Permangono tuttavia nel Paese condizioni di fragilità che suggeriscono prudenza nell’effettuare viaggi, in particolare nelle regioni meridionali del Paese (distretti di Osh e Jalalabad). Si registrano spesso incidenti frontalieri ai confini con il Tagikistan e l’Uzbekistan, aree quindi dove muoversi con prudenza.  Il rischio di attentati, come in altri Paesi, impone di mantenere elevata la soglia di attenzione. Le forze di sicurezza kyrghise effettuano periodicamente vaste operazioni antiterrorismo, alcune delle quali hanno portato all’arresto di individui appartenenti a gruppi di matrice jihadista. Nel Paese sono attivi gruppi di criminalità organizzata dediti al traffico di droga. Il livello della criminalità comune risulta ancora inferiore rispetto alla media dei Paesi occidentali e in prevalenza limitato ad episodi di microcriminalità. In ogni caso, si raccomanda di osservare scrupolosamente le comuni norme di sicurezza e di evitare rischi quali la circolazione in ore notturne o per strade isolate.
Lo stato di manutenzione delle strade, specialmente nelle zone rurali, è assai carente e la segnaletica lascia a desiderare. Se s’intende effettuare un viaggio in automobile, occorre prestare attenzione soprattutto di notte (pericolo di improvviso attraversamento di persone e di animali) e d’inverno (presenza di ghiaccio e nebbia). Le strade sono qualche volta bloccate da valanghe o frane. Risulta difficile incontrare stazioni di servizio fuori delle principali città. Nel compiere un viaggio, si consiglia di avvalersi di autisti locali.


Avvertenze:
Si consiglia di:
- non spostarsi da soli;
- evitare d’indossare vestiti e oggetti che attraggano l’attenzione, come gioielli e orologi di lusso; 
- lasciare un numero di telefono sul quale poter essere rintracciati e portare con sé quelli degli Uffici Diplomatico-Consolari italiani;
- portare con se le fotocopie (non l’originale) del passaporto e del visto legalizzate dagli uffici diplomatico-consolari italiani o autenticate da un notaio locale da esibire in caso di controllo da parte delle forze dell’ordine;
- osservare la massima cautela nei rapporti con le forze dell’ordine e, in caso di problemi, chiedere di poter contattare immediatamente gli Uffici Diplomatico-Consolari italiani;
- attenersi strettamente alle leggi locali e selezionare con attenzione le compagnie frequentate qualora si tratti di incontri occasionali;
- è opportuno avere un comportamento adeguato nell’abbigliamento nel sud del Paese, dove i sentimenti religiosi tradizionali sono più forti.

Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga (leggere o pesanti): sono previste serie conseguenze di ordine penale, che prevedono anche lunghe pene detentive da scontarsi in condizioni carcerarie che possono essere molto dure.


Non è presente in loco l’Ambasciata d’Italia.
L’Ambasciata d’Italia competente per il Kyrgyzstan è l’Ambasciata d’Italia in Kazakhstan 


Fuso orario KIRGYZYSTAN:
+ 4 ore rispetto all’Italia (+5 ore quando in Italia vige l’ora solare).


Lingue:
kirghiso (lingua di Stato) e russo (lingua ufficiale).


Moneta:
som (1 euro = 77,32 som, 22 aprile 2016).


Telefonia:
Prefisso telefonico: 00996 (Kyrgyzstan), 312 (Bishkek).
Sono attivi diversi servizi di telefonia cellulare sia di standard GSM che di standard CDMA. Le aziende più note sono BEELINE e MEGACOM , che vendono schede SIM prepagate di vario importo che possono essere applicate ai normali telefonini. L’accesso in roaming alla linea italiana è possibile.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!